I tabellini delle restanti gare della 27° giornata

Cervia – Torconca: 3 – 0
Reti: 25’ e 39’ Casadei, 62’ Maiorano
CERVIA: Bertaccini, Corradini (73’ Italia), Lessi, Troiano (60’ Pasquali), Fratta, Garroni, Casadei (68’ Venturi), Candoli, Montanaro, Maiorano, Cangini. All. Domeniconi
TORCONCA: Venturoli, Mancini, Rossi, Canini, Di Nunzio, Tecchi (60’ Palmieri), Casanova (54’ Leardini), Mondardo Sartori, Dos Santos (54’ Giorgi), Amadei, Fedeli. All. Bellagamba
Arbitro: Caselli di Reggio Emilia

Comacchio Lidi – Castenaso: 2 – 3
Reti: 11’ pt Azor; 17’ pt e 17’ st Cataldi; 22’ pt Cacciari; 7’ st Crisci.
COMACCHIO LIDI: D’Andrea, Galluccio, Buongiorno, Pace, Errani, Folegatti, Bevoni (40 st D’Amato), Mantovani, Reindorf, Azor, Crisci. All. Di Donato.
CASTENASO: Giovannini, Capasso, S. De Brasi, Pappalardo, Gjnaj Argjend, Puggioli (8’ st Muccini), Cusato, Cucciari, Cataldi (39’ st Di Candilo), Campi (34’ st D. De Brasi), Barnabè. All. Salmi.
Arbitro: Angioi di Modena.
Note: espulso Cacciari.

Imolese – Faenza: 5 – 0
Reti: 8’ pt Belluzzi, 17’ pt Semeraro, 42’ pt Belluzzi, 17’ st Semeraro, 20’ st Petrozzi.
IMOLESE: Catalano, Borini, Tosi, Zaganelli, Ballacci, Confalone, Salomone (31’ st Colino), Semeraro (29’ st Naldi), Belluzzi, Spagnoli, Paselli (1’ st Petrozzi). All.: Fabio Mastrocinque. A disp.: Zannoni, Castellucci, Gallina, Battistini.
FAENZA: Brandi, Melandri, Fontana, Dalmonte, Donati (17’ st Manaresi), Bertoni, Visani, Pollino, Ricci (10’st Placci), Errani, Rondinini (22’ st Venturelli). All.: Stefano Evangelisti. A disp.: Masetti, Brunetti, Calderoni, Torino.
Arbitro: Fedele di Forlì

Massa Lombarda – Ribelle: 0 – 0
MASSA LOMBARDA: Vandelli, Venturi, Baldinotti, Guidarini, Berti, Resta, La Continua a leggere

Il Punto sulla 27° Giornata – Il Massa mantiene la vetta, Riccione e Castenaso non mollano

Nella 27′ giornata di Eccellenza B, il Massa non va oltre lo 0-0 nel derby contro la Ribelle.

Dop 15 minuti di noia, i primi della classe accendono la gara: Baldinotti prova la conclusione da fuori area, la sfera finisce alta sopra la traversa. Al 32’pt il Massalombarda sente il profumo del gol: Grazhdani impegna Spada di sinitro che respinge di pugno, la palla arriva poi Lanzoni che da posizione defilata tira in porta, la difesa impedisce la ret Continua a leggere

Il punto sulla 26° giornata – Il Riccione piega il Massa, il Castenaso segue a ruota

Nella 26′ giornata di Eccelleza B, il Riccione di Freschi supera la capolista Massa per 2-0, portandosi a -2 dalla squadra di Menghi. I riccionesi si portano subito in vataggio al 9’pt: Di Carlo ruba palla e lancia al centro per Tolomeo che batte Monterastelli in uscita. Il bis che chiude definitivamente i conti arriva al 45’st: Cavoli appoggia per Duranti che tira, il portiere respinge corto, l’ attaccante biancoazzurro riprende la sfera e la spedisce in fondo al sacco.

Il Castenaso di Salmi si impone di misura nei confronti del Misano (1-0), continuando a inseguire il Massa, insieme al Riccione, a quota 48 punti. Il gol che taglia le gambe al Misano e fa sorridere i padroni di casa arriva al 34’pt: calcio di rigore per il Castenaso che Cataldi realizza. Continua a leggere

I tabellini delle restanti gare relative alla 26° giornata

Castenaso – Misano: 1 – 0
Rete: 33’ pt Cataldi (rig.)
CASTENASO: Giovannini, Capasso, Cavallo (9’ st De Brasi), Puggioli, Ar. Gjinaj, Cazzola, An. Gjinaj (26’ st Campi), Cacciari, Cataldi, Di Candilo (32’ st Bonafè), Barnabè. All. Salmi.
MISANO: Tonti, Sanchez, Londero, Cucco, Santiago, Grioni (17’ st Semprini), Grassi, De Giacomi, Fasano (30’ st Sottile), Marino, D’Amico (22’ st Sambido). All. Maimone.
Arbitro: Bariola di Piacenza.

Copparese – Reno Centese: 1 – 2
Reti: 23’ pt Forghieri, 39’ pt Melucci; 25’ st Franceschini.
COPPARESE: Marzi, Zucconelli (24’ st Marigliano), Magri, Vecchiatini, Franceschini, Tonazzi, Dianti (4’ st Monti), Ferrara, Granata, Lettieri (35’ st Fiammanti), Ajuzie. All.: Baiesi.
RENO CENTESE: Ferrari, Tassinari (28’ st Gareri), Matteuzzi M., Zingaro, Matteuzzi T., Guerzoni, Gennari, Grazzi (25’ st Fiore), Forghieri, Caniglia, Melucci (37’ st Balthazi). All.: Rambaldi.
Arbitro: Degli Esposti di Bologna. Continua a leggere

Rinviata l’intera 25° Giornata di campionato.

Come si evince dal  comunicato del Comitato Regionale dell’Emilia Romagna della FIGC è stata rinviata l’intera giornata di campionato del 6 Marzo causa le intense precipitazioni abbattutasi durante la settimana. Le gare verranno recuperate Giovedì 17 Marzo (Giornata festiva – 150° dell’unità d’Italia) alle ore 14:30. Il Riccione1929 sabatomattina alle ore 11 effettuerà un test amichevole contro il Forlì squadra militante nel girone F della Serie D.

Il punto sulla 24° giornata di campionato.

Il Massa consolida il primo posto

Nella 24′ giornata di Eccellenza B, il Massa supera il Torconca per 0-2, confermando il primato in classifica con 50 punti, a + 5 da Riccione e Castenaso. Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato, la ripresa vede gli ospiti spingere di più e andare in vantaggio al 5’st: Lanzoni semina il panico sulla destra, crossa in mezzo, Venturoli non trattiene la sfera che gli passa sotto le gmabe e supera la linea di porta. Il Torconca accusa il colpo e il Massa chiude i conti al 31’st: azione sulla sinistra di Ghrazdani, palla al centro per Gardenghi che insacca la rete del definitivo 2-0.

Il derby tra Riccione e Misano termina in parità, 2-2. I Riccionesi partono decisi e al 20’pt passano: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Nodari di testa serve Marani, il quale sempre di testa batte Tonti. Il Misano non ci sta e al 46’pt pareggia: Marino se ne va sul fondo e serve sul palo opposto Fasano che mette dentro. Nella seconda frazione di gara si vedono altre 2 reti. Al 2’st i biancoazzurri di Riccione si riportano nuovamente in vantaggio: Marani pesca Duranti che a tu per tu con Tonti lo supera per il 2-1. Gli uomini di Freschi si adagiano sugli allori e il Misano affonda il colpo del 2-2 con Marino al 44’st.

Il Castenaso strapazza il Verucchio, rifilando alla squadra di Mendo un secco 2-4. I bolognesi aggrediscono subito l’ avversario e al 25’pt vanno in buca: Ginaj mette in mezzo per Di Candilo che di destro batte Placuzzi. I rosanero si svegliano al 7′ del secondo tempo: Stefanelli fa partire un gran sinistro incrociato che impatta il risultato. Gli ospiti non si accontetano del pari, piazzando un uno-due micidiale: al 16’st Ginaj controlla al limite e al volo mette il pallone nel sette, passano 3 minuti e Cataldi supera il portiere con una grande conclusione da fuori area. Il Verucchio accorcia le distanze al 34’st con Stefanelli che firma la sua doppietta personale. Il poker che chiude i conti arriva al 45’st e lo mette a segno Bonafè.

Il Cervia di mister Domeniconi riesce ad avere la meglio sul Senio per 1-2. Il match si sblocca al 27’pt: Maiorano trasforma un penalty. I gialloblù non si fermano quì e raddoppiano al 43’st: Maiorano scodella al centro per Cangini che di testa insacca. Nel secondo tempo il Cervia cala e il Senio ne appfofitta al 34’st: sinistro potentissimo di Sow che si infila in rete.

Tra Ribelle e Reno centese finisce 1-1. I ravennati si portano sul 1-0 al 13’st: Bondi resiste ad un avversario, appoggia per Domenichini che dribbla Ferrari in usicta e fa centro. Con la forza della disperazione la Reno Centese agguanta il pari al 25’st: Forghieri indovina l’ incornata vincente.

Il Faenza tira dritto e si impone per 1-0 nei confronti della Sampierana. Il gol partita porta la firma del giovane Rondinini: al 23’pt l’ attaccante classe ’92 difende la sfera e scavalca il portiere con un pregevole pallonetto.

Savignanese- Sasso Marconi 2-1. I padroni di casa aprono le danze al 18’pt: Zagnoli finalizza un calcio di rigore. Il bis è nell’ aria: al 32’pt Savadori passa a Carestia, assist di prima per Ceschi, e palla in fondo al sacco. Il Sasso Marcono accorcia per gentile concessione di Zagnoli che confeziona un’ autorete al 39’pt.

Ozzanese- Imolese 0-0. L’ occasione più clamorosa di una gara resa difficile dalla pioggia, capita all’ Imolese, con Spagnoli che alza troppo la mira e spara alto.

Il derby ferrarese tra Copparese e Comacchio si conclude senza reti, 0-0.

Nicola Luccarelli

Il punto sulla 23° giornata di campionato.

Il Massa comanda, il Riccione segue la scia

Nella 23′ giornata del campionato di Eccellenza B, il Massa non perde la testa, va sotto e rimonta, vincendo il match casalingo contro l’ Ozzanese per 4-2. La squadra di Menghi rimane in testa alla classifica a quota 47. Al 31′ del primo tempo gli ospiti si portano in vantaggio: Venturi si libera di Foschini e da distanza ravvicinata supera Monterastelli.

I locali non i abbattono e accuiffano il pari 5 minuti dopo: Gardenghi fa tutto da solo, entra in area e batte il portiere. Prima del riposo c’è tempo per il 2-1 del Massa: Gardenghi serve Lanzoni che al volo spedisce alle spalle di Masi. Negli ultimi 7 minuti della ripresa la partita si accende di emozioni. Al 38’st nuovo pareggio per dell’ Ozzanese: punizione da 30 metri di Gabrieli, nessuna tocca la sfera che si va a depositare in fondo al sacco.

Il Massa non ci sta e il 3-2 si materializza al 43’st: ancora Gardenghi fa gioire i tifosi con u tiro da dentro l’ area che batte l’ estremo difensore ospite. Il definitivo poker arriva al 45’st: calcio di punzione dello specialista Foschini e palla in rete. Continua a leggere

I tabellini dei restanti incontri relativi la 21° Giornata

Castenaso – Il Senio: 0 – 2
Reti: 47’ pt Callegari, 46’ st Sow.
CASTENASO: Giovannini, Capasso (1’ st Cazzola), De Brasi, Pappalardo, Muccini, Puggioli, Cusato (1’ st Sandri), Cacciari, Bonafè (22’ st Barnabè), Campi, Gjinaj. All. Salmi.
IL SENIO: Tampieri, Sciandra, Olivieri, Fusconi, Filippi, Tosi, Ferrara (30’ st Campri), Piticchi, Sow, Innocenti, Callegari (47’ st Carioli). All. Scozzoli.
Arbitro: Lambiase di Salerno.

Cervia – Imolese: 1 – 0
Rete: 46’ st Pasquali
CERVIA: Bertaccini, Missiroli, Secli, Troiano (13’ st Pasquali), Fratta, Lessi, Corradini, Candoli, Biserna, Cangini (19’ st Casadei), Montanaro. All. Domeniconi.
IMOLESE: Zannoni, Borini, Tosi, Zaganelli, Ballacci, Domini, Petrozzi (41’ st Messina), Semeraro (1’ st Naldi), Belluzzi, Spagnoli, Tedeschi. All. Mastrocinque
Arbitro: Dallasta di Reggio Emilia Continua a leggere

Il punto sulla 21° Giornata di Eccellenza B

Il Riccione ritorna a sorridere, il Castenaso perde nuovamente la vetta.

Nella 21′ giornata di Eccellenza B, il Riccione di Freschi supera per 3-1 la Ribelle e scavalca nuovamente il Castenaso in testa alla classifica. I riccionesi partone bene e al 22’pt vanno in buca: Tolomeo stoppa il pallone e di tacco mette Di Carlo davanti al portiere ed il ragazzo non fallisce. Nella ripresa la musica non cambia, il Riccione c’è, e il bis si materializza al 18’st con Tolomeo. Non poteva mancare la firma del fantasista Buonocore che su punizione trafigge il portiere al 41’st. Gli ospiti vanno in gol al 45’st: Bartolini tras Continua a leggere

Il punto sulla 20′ giornata del campionato di Eccellenza B

Il Riccione viene spodestato, il Castenaso ritorna sul trono

Nella 20′ giornata ( terza di ritorno) del campionato di Eccellenza B, Il Castenaso vince il confronto esterno contro il Torconca per 1-0. E’ stata una gara condizionata pesantemente dalla pioggia incessante, che ha reso il campo da gioco quasi una risaia, e dal nervosismo, dopo le espulsioni di M. Di Nunzio e Cataldi alla mezz’ ora del primo tempo. Continua a leggere